Centro Velico Stella Polare

Scuola Nautica Michelotti

SERATE A TEMA: un occasione per apprendere, discutere, ritrovarsi

come da tradizione delle vecchie taverne dei marinai nelle calate dei porti, le serate di Stella Polare sono accompagnate da pane, acciughe e vino bianco. L'appuntamento quindi per l'aperitivo e gli stuzzichini, per chi può, è per le h 20.  La relazione sugli argomenti in programma inizia alle h 20,45. A seguire, verso le 22,30, per chi non ha fatto in tempo a cenare, ci faremo mandare qualche pizza (fino a 15 persone, altrimenti andiamo in pizzeria).  Vi preghiamo di confermare la partecipazione (e l'eventuale pizzata) alla mail info@centrovelicostellapolare.it  così da poterci organizzare.

                          L'ingresso è libero per tutti. Vi aspettiamo in sede!

calendario delle serate a tema in programma per il 2011

(le date potranno subire delle variazioni, consultate il sito per eventuali modifiche)

 

Data

 

Titolo serata

1

30/11/2010

Svolta

 

Navigazione con cattivo tempo

Preparazione della barca - Riduzioni di velatura – Moto ondoso e Tapis roulant – Condotta della navigazione con vento forte e mare formato - Analisi di burrasche famose

2

12/01/2011

svolta

 

Uomo a mare

Prevenzione , life line , cinture di sicurezza e di salvataggio,priorità nell'esecuzione delle operazioni,  le varie  scuole di pensiero per la  manovra di recupero a vela e a motore, modo di issare l'uomo , ipotermia.

3

16/02/2011

svolta

 

Ancore e ancoraggi

Tipi di ancore come lavorano e quanto " tengono"  - Come dar fondo - sicurezze  Scelta dei sorgitori , via di fuga- tecnica del dar fondo  a vela e a motore

4

23/03/2011

svolta

 

FARI, FANALI, SEGNALAMENTI Aism-Iala , PILOTAGGIO

Riconoscimento dei fari e fanali. Segnalamento IALA per la navigazione sotto costa ( pilotaggio) dove il GPS è inutile e si naviga ancora come 200 anni fa

5

13/04/2010

svolta

 

IL MOTORE MARINO . Amore e odio del velista

Tipi di motori , loro funzionamento - Manutenzione e piccoli interventi con i mezzi di bordo . Calcolo dell'autonomia

5

16/05/2011

svolta

 

STABILITA' statica e dinamica  dell'imbarcazione

La stabilità statica e dinamica di una imbarcazione a vela – Le appendici di carena - perché il cabinato a vela è più sicuro di quello a motore. Idrodinamica della carena e delle appendici

6

06/06/2011

svolta

 

METEOROLOGIA

Principi generali - Interpretazione delle carte sinottiche recuperabili da Internet - Bollettini meteo – Siti meteo in Internet – Effetti locali del vento

7

13/07/2010

svolta

 

TEORIA DELLO SPINNAKER

Armare le manovre - issata - ammainata - quadrare/strallare - strambata - regolazioni - riporre lo spi

8

24/10/2011

svolta

 

LE VELE - Aerodinamica

Aerodinamica (approfondimenti e chiarimenti sulle teorie errate) - Diagramma polare della velocità della barca , diagramma polare della vela -Analisi dettagliata delle andature al  vento reale

9

15/02/2012

svolta

  LE VELE - Visita alla Veleria Elvstrom Sails

Facciamo seguito alla serata sull'Aerodinamica delle vele con una interessantissima esperienza: con la guida di Marco Pomi, uno dei più conosciuti Velai italiani, vedremo come si progettano, come si tagliano e come si assemblano le vele.

10

da definire

 

MANOVRE A MOTORE IN ACQUE RISTRETTE

Effetto evolutivo dell’elica - Influenza del vento nelle manovre a motore - Effetti elica/timone - Rotazione di 180° sul posto - Capire come si muove una barca per fare le manovre correttamente

11

da definire

 

ARMO VELICO

Evoluzione della vela maestra e tipi di armo dagli egizi alla Vendee’ Globe . Una carrellata della storia della vela dalle origini a oggi.

12

da definire

 

I  nodi marinareschi fondamentali

I principali nodi che sono indispensabili per la navigazione . Loro esecuzione e come "lavorano "  i nodi marinareschi

 13

da definire

 

EMERGENZE A BORDO – Incendio - Abbandono imbarcazione – Incaglio - Infortunio grave – Disalberamento

Ottica generale della sicurezza in navigazione, cardine della didattica della nostra scuola di vela. Prepararsi e conoscere le varie emergenze